Intercultura Cem Mondialità, per l'educazione interculturale

Sections

Personal tools

You are here: Pagina principale => Convegni => Convegno 2009 => Relatori 48° Convegno Cem
[



CSAM
]



[ Missionari Saveriani ]



[ Missione Oggi ]



[ Video Mission ]



[ Libreria dei Popoli ]



[ San Cristo ]



[ Missione giovani ]



[ Missionari Saveriani Italia ]
 

Relatori 48° Convegno Cem

Document Actions

48 Convegno Cem La felicità nella società del rischio. L’educazione al bivio: rassegnazione o resilienza?

Laura Boella

Laura Boella

Laura Boella è professore ordinario di Filosofia morale presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università Statale di Milano.
Si è dedicata allo studio del pensiero femminile del ‘900, proponendosi come una delle maggiori studiose di Hannah Arendt, Simone Weil, Maria Zambrano e Edith Stein. In questo ambito di riflessione, ha sviluppato in particolare il tema delle relazioni intersoggettive e dei sentimenti di simpatia, empatia, compassione.
I suoi contributi comprendono: Hannah Arendt. Agire politicamente, pensare politicamente, Feltrinelli, Milano 1995 (2a ed. 2005); Cuori pensanti. Hannah Arendt, Simone Weil, Edith Stein, Maria Zambrano, Tre Lune, Mantova 1998; Le imperdonabili. Etty Hillesum, Cristina Campo, Ingeborg Bachmann, Marina Cvetaeva, Tre Lune, Mantova 2000.
Ha recentemente curato (corredandole di un’introduzione) l’edizione italiana di J. Hersch, Rischiarare l’oscuro. Autoritratto a viva voce, Baldini Castoldi Dalai, Milano 2006 e di H. Arendt, L’umanità in tempi bui, Raffaello Cortina, Milano 2006.
Tra le sue recenti pubblicazioni: Sentire l’altro. Conoscere e praticare l’empatia, Raffaello Cortina, Milano 2006; Neuroetica. La morale prima della morale, Raffaello Cortina, Milano 2008.

Cristina Simonelli

Cristina Simonelli

Cristina Simonelli è docente di teologia patristica (Studi teologici S. Zeno e S. Bernardino a Verona e Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale a Milano) e socia del Coordinamento delle Teologhe Italiane (CTI).

Collabora con Esperienza e Teologia (Verona), Evangelizzare e Parole
di vita, curando l’ambito patristico. Dalla fine degli anni ’70 vive ed opera in contesto Rom, insieme al Gruppo Ecclesiale Veronese fra i Sinti e i Rom.

Davide Zoletto

Davide Zoletto

Davide Zoletto è ricercatore di Pedagogia Generale e Sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Udine, dove insegna Pedagogia Interculturale e Metodologie e Tecniche del Gioco. Si occupa prevalentemente di tematiche legate all’intercultura, al gioco e all’umorismo in ambito filosofico e pedagogico.

Ha pubblicato fra l’altro: La scuola dei giochi (con Pier Aldo Rovatti, Bompiani, 2005), Identità culturali e integrazione in Europa (con Roberto Albarea, ETS, 2006); Straniero in classe. Una pedagogia dell’ospitalità (Raffaello Cortina, 2007); Acqua e intercultura (con A. Tosolini, EMI, 2008). Ha curato l’edizione italiana di opere di Bateson, Goffman, e di recente, il volume di Paulo Freire e Donaldo Macero, Cultura, lingua, razza. Un dialogo (Forum, 2008). È redattore della rivista «aut aut», per la quale ha curato diversi numeri monografici sul tema degli studi interculturali e postcoloniali. Per la rivista CEM Mondialità cura la rubrica «In cerca di futuro».

Antonio Nanni

Antonio Nanni

Pedagogista e coordinatore dell’Ufficio studi delle ACLI. Docente di comunicazione ed educazione interculturale per il SIMI (Pontificia Università Urbaniana, Roma).

È condirettore del CEM e incaricato delle sue pubblicazioni presso l’EMI, l’Editrice Missionaria Italiana. Recentemente ha pubblicato (con Stefano Curci), Dal comprendere al con-vivere. La scommessa dell’intercultura EMI, Bologna 2009.


Brunetto Salvarani

Brunetto Salvarani

Direttore di CEM Mondialità e docente di Teologia della missione e del dialogo presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna (Bologna).

Dirige la collana EMI Parole delle fedi, tra le sue ultime pubblicazioni Vocabolario minimo del dialogo interreligioso, EDB Bologna 2008; Il muro di vetro. L’Italia delle religioni. Primo rapporto 2009 (con Paolo Naso), EMI, Bologna 2009.

 

Aluisi Tosolini

Aluisi Tosolini

Aluisi Tosolini è filosofo, pedagogista e dirigente scolastico. Le sue ricerche si collocano nell’intersezione tra le problematiche interculturali e i linguaggi dei new media.

I suoi ultimi lavori sono: La filosofia e le scienze umane, Loescher, Torino 2006; Città, EMI, Bologna 2006; A scuola di intercultura (con S. Giustie G. Papponi Morelli) Erickson, Trento 2007; Acqua e intercultura (con D. Zoletto), EMI, Bologna 2007 e Il Postmoderno è qui, EMI, Bologna 2008.

« Giugno 2012 »
do lu ma me gi ve sa
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Cerca nel sito
 
 

CEM Centro educazione alla Mondialità
via Piamarta, 9 - 25121 Brescia - tel +39 030 3772780 - fax +39 030 3772781 - email: cemsegreteria@saveriani.bs.it

siti al TOP